Settimana nazionale dell’escursionismo CAI: gli appuntamenti cagliaritani

Chi la Sardegna la conosce non si sorprenderà di certo: la 15esima settimana nazionale dell’escursionismo quest’anno si svolgerà sull’isola.

Il CAI (Gruppo regionale Sardegna) ha previsto che le sezioni escursionistiche saranno tre: quella di Nuoro, di Sassari e di Cagliari per un totale di 18 escursioni (6 nel nuorese, 5 nel sassarese e 7 nel cagliaritano).

Se le tappe nuoresi e algheresi sono state in parte già toccate, solo domani si partirà per l’esplorazione di quelle cagliaritane. Ad ogni escursione potranno partecipare tra i 70 e gli 80 appassionati escursionisti per un totale di mille partecipanti all’intera manifestazione.

In breve ecco le tappe in programma per il territorio di Cagliari:

  • 16 ottobre. Tra daini e cervi della foresta demaniale di Monte Arcosu (dalle 7.30 alle 15.30);
  • 17 ottobre. Sul vulcano spento di Monte Arcuentu (dalle 7.30 alle 15.30);
  • 18 ottobre. I profumi delle erbe aromatiche sul Monte Linas, Punta Camedda (dalle 7.30 alle 15.30);
  • 19 ottobre. Sentiero Miniere sul mare a Masua, Cala Domestica (dalle 7.30 alle 15.30);
  • 19 ottobre. Cicloescursione lungo le bellissime valli e panoramici altopiani di Domusnovas (dalle 7.30 alle 15.30);
  • 20 ottobre. Il volo delle aquile, tra le guglie dei Sette Fratelli (dalle 7.30 alle 15.30);
  • 20 ottobre. Cicloescursione lungo la costa occidentale di Buggerru (dalle 7.30 alle 15.30).

Cerca