Muravera e il Sud Sardegna fra le 9 mete mondiali del turismo sostenibile

Muravera ed il Sud Sardegna sono stati accreditati dal GSTC, l’organismo internazionale del turismo sostenibile.

Lo ha comunicato lo stesso organismo specificando che il Sud Sardegna è la prima destinazione in tutta l’area del Mediterraneo a ricevere l’importante l’accreditamento.

Sud Sardegna che aveva presentato la propria candidatura attraverso i Comuni di Muravera, Villasimius, Cagliari, Domus De Maria e Pula.

“La candidatura – ha spiegato il sindaco di Muravera Marco Fanni  – serviva ad ottenere la certificazione di destinazione di turismo sostenibile, da parte del GSTC e dell’Osservatorio Mondiale del Turismo (UNWTO). Sono 9 in tutto il mondo e la prima nel Mediterraneo. Penso potrà avere un ottimo riscontro in termini di promozione internazionale”.

Cerca