Murtas, ora è ufficiale: "Spiaggia aperta per tutta l'estate"

La spiaggia di Murtas è di nuovo a disposizione dei cittadini. Lo ha comunicato con una nota stampa il Comune di Villaputzu, dopo alcuni giorni in cui non si capiva bene se l’accesso fosse effettivamente libero o no. L’accordo – come spiega la nota – è stato siglato a Capo San Lorenzo il 27 giugno, ad un anno esatto dall’insediamento della giunta guidata da Fernando Codonesu. Un risultato, secondo l’amministrazione comunale “frutto di reiterate e pressanti richieste avanzate dal

villaputzu-accordo-poligono-2sindaco nei confronti del Ministero della Difesa”. Il tutto ” improntato alla massima collaborazione” tra Comune e militari “nell’ottica di favorire la piena integrazione e coesistenza tra le realtà esterne la componente militare in ambito regionale”.

Nessun fattore di rischio per la salute. Lo ha accertato una commissione tecnica formata da esperti della Asl, della Regione e del comando circondariale marittimo di Cagliari. E’ stato evidenziato inoltre come “la competenza sulla gestione e fruibilità dell’arenile e delle acque di balneazione è in capo al sindaco”.

Il comunicato termina mettendo in evidenza la “grande soddisfazione da parte dei protagonisti dell’accordo dove tutti hanno auspicato per il futuro una sempre più stretta e costruttiva collaborazione tra l’istituzione militare e quelle civili operanti nell’area del Poligono interforze di Quirra”.

Cerca